Dieci libri da regalare agli amanti della cucina | #unnataledilibri

Natale si avvicina ogni giorno di più e oggi voglio consigliarvi dieci libri da regalare agli amanti della cucina, di sicuro successo!

Settimana scorsa ci siamo fatti una bella scorpacciata di Libri Piccini. Oggi, invece, voglio consigliarvi dieci titoli perfetti per per tutti gli aspiranti Cracco di famiglia! Si, inutile nasconderlo: la master chef mania colpisce tutti ed è dilagante, quindi non nascondetevi dietro una cucchiaia e sfoderate lo chef che c’è in voi.

Ad aiutarvi alcuni libri che, spulciando nella libreria della Ladra di Libri, ho trovato e selezionato in base alla tipologia di food lover! Ecco cosa regalare e a chi!

Per i Mastercheffari

bastianich_america_300-bassaTe la do io l’America. Italia-New York 50 ricette andata e ritorno. di Joe Bastianich – dal personaggio cult di Master Chef, fondatore e gestore di più di 30 ristoranti in tutto il mondo, assaporiamo la cucina Newyorkese come solo uno chef di grido come lui può fare. Cucina NY 100% con quel tocco “alla Bastianich” che tanto piace ai suoi fan. E che lui vi piaccia o no, che la cucina americana sia la vostra prediletta o la vostra reietta, che abbiate l’ambizione ma non le capacità di “essere Bastianich”, questo è di certo un libro da aggiungere alla vostra collezione di mastercheffate, dopo il suo primo Restaurant Me. E ricordate, cari amici Ladri, che io detesto Master Chef (confesso!) ma ve ne parlo sono perché penso a voi e perché questo libro, a parte tutto, vale davvero la pena di essere…”cucinato”. Intesi?

craccoÈ nato prima l’uovo o la farina? di Carlo Cracco – Non poteva mancare il dissacrante, iroso, perfezionista Carletto della cucina mastercheffara. L’uomo che ha rivoluzionato il concetto di chef in TV e colui che ha anche discretamente stufato con questi suoi modi da “bel tenebroso” ai fornelli. Però un “però” dobbiamo considerarlo! Quando parla di cucina lui, tutti riescono a capire e a fare. Il suo potere è nella facilità e immediatezza con cui racconta la sua arte, le sue ricette, i suoi esperimenti culinari. E quest’ultimo libro non è a meno, indagando 11 ingredienti della nostra cucina tipica e declinandoli in 60 ricette perfette per ogni tavola ed occasione. Perfetto per preparare il pranzo della domenica con i suoceri…

Per i nati Chef

grammatica-dei-sapori-e-delle-loro-infinite-combinazioniGrammatica dei sapori e delle loro infinite combinazionidi Niki Segnit -Qualcuno lo ha definito un libro “di scuola”, a me piace pensarlo come il manuale perfetto per chi ha già maturato l’ABC dei fornelli e ora vuole divertirsi a creare, immaginare, assaporare nuovi odori, sapori, consistenze e piaceri. Non aspettatevi il classico libro di cucina con foto d’effetto e impaginazioni da master in grafica. Stiamo parlando di una vero e proprio manuale da cui recuperare spunti, informazioni e idee per creare in cucina le nostre ricette. Io, che non riesco mai a seguire una ricetta senza modificarla, l’ho trovato semplicemente delizioso!
la-cucina-italianaLa cucina italiana: Il grande ricettario di Gualtiero Marchesi – Dal cuoco dei cuochi, un manuale che non dovrebbe mai mancare nella libreria di un vero food lovers. Perchè qualsiasi cosa si dica, quello di Marchesi è, da sempre, il punto di partenza di tutti noi: perchè lo si ama, perchè lo si odia, non ha importanza. Dire Marchesi è dire la nostra tradizione e la cultura italiana per la buona cucina che nonna ha eguali al mondo. Con questo libro, Marchesi aggiorna più di 1.500 ricette della cucina regionale italiana, avvicinandole al nostro gusto senza perdere quello dei sapori originali. Una vera operazione di filologia culinaria.

 

Per gli aspiranti Veg

copertina_2La mia cucina easy & veg di Beatrice Malfatti aka Frizzbe! – Ok, non sono vegana, ma posso definirmi una simpatizzante. Adoro fare incursioni tra le ricette a “Zero Proteine” perchè, in fin dei conti, la carne neppure mi piace troppo. Proprio ieri ho recensito questo ebook fresco di pubblicazione e, in attesa della sua versione cartacea, lo inserisco anche in questa lista perchè rappresenta uno dei pochi ricettari in cui la cucina veg viene spiegata in modo semplice, senza l’utilizzo di in gradienti misconosciuti o tipologie di cottura che prevedono la dotazione di un ristorante DOC. Da leggere, gustare e provare per tutta la famiglia.

la-mia-vita-in-verde-storia-di-un-cuoco-vegetariano-feliceLa mia vita in verde. Storia di un cuoco vegetariano felice di Simone Salvini – Coniugare una vita sana con un avita felice ai fornelli è possibile e, se non lo avevamo capito dalla giovane blogger di Frizzbe, a dircelo è anche il buon Simone Salvini con un libro che non è un semplice ricettario ma più il romanzo di una vita.Salini ci racconta la sua vita da vegetariano, le sue scelte di cucina, le sue ricette del cuore. Il racconto di una vita che ha farro della salute una vera e propria filosofia.

Per l'”Etnico mon amour”

taste-of-maldivesTaste of Maldives di Claudia Stiatti – Di libri di cucina etnica ne è pieno il mondo, ma questo mi ha colpito per due motivi ben precisi. Il primo legato al libro in sè, ricco di immagini suggestive e di racconti che hanno il sapore dei ricordi. Il secondo perché adoro la cucina delle Maldive e un libro di ricette così non si era mai visto. Quindi via libera ai sapori freschi ed intriganti, alle cotture e alle preparazioni così lontane dalla nostra cultura gastronomica. Per un libro che sembra il regalo ideale.

viaggio-tra-i-sapori-etnici-veganiViaggio tra i sapori etnici & vegani di Ramona Galletta – Forse quello della Galletta non è proprio un viaggio, ma sicuramente uno dei libri più chiari, immediati e semplici in grado di dare una panoramica soddisfacente sulla cucina dei quattro continenti: Europa, Africa, Americhe e Asia. Un ricettario che è anche un libro di scoperte, dove poter trarre spunto per nuovi abbinamenti o provare piatti mai assaggiati. Non è sempre tutto oro quello che luccica, ma penso sia un ottimo inizio.

Per chi “5 minuti ed è pronto!”

delizie-in-pausa-pranzoDelizie in pausa pranzo di Laura Bertelli – Da poco in libreria, questo bel libro di Laura Bertelli mi ha subito intrigato perchè propone piatti facili e veloci, ideali per essere consumati a casa, per una cena veloce, o per essere portati con sé al lavoro, per una pausa pranzo da gourmet. Allo stesso tempo, però, non troviamo le solite diavolerie infattibili per il pasto perfetto, con ingredienti mai visti! Questo libro parte dalla nostra tradizione, da cotture e preparazioni di tutti i giorni, le semplifica e le arricchisce allo stesso tempo di profumi ed odori, di sapori e consistenze in grado di farci sentire a casa in qualsiasi posto noi si stia mangiando.

semplicissimoSemplicissimo. Il libro di cucina + facile del mondo di Jean-Francois Mallet – Avete presente le istruzioni di montaggio dei mobili Ikea? ecco, immaginate di avere di fronte a voi delle ricette di cucina pensate allo stesso modo e pensate di dover “assemblare” una insalata, piuttosto che un piatto di pasta. Creato per chi ha poco tempo per cucinare, ma anche per chi in cucina proprio non sa come starci, questo libro è semplicemente esilarante, ironico e dissacratore. Magari le ricette non sono proprio gourmand, ma vi assicuro che se volete stupire tutti con una cena preparata a tempo record, questo è l’ideale. Bello da leggere e buono da provare!

Ladra di Libri

Ladra di Libri

Web Editor at Ladra di Libri
Mi chiamo Mariana, sono una ladra, compulsiva, ossessiva e ripetitiva. E sono una Ladra di Libri.
Ladra di Libri

Ladra di Libri

Mi chiamo Mariana, sono una ladra, compulsiva, ossessiva e ripetitiva. E sono una Ladra di Libri.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: