Libri da regalare per fare bella figura | Un Natale di Libri

Mancano pochi giorni a Natale e se ancora non sai che cosa regalare ad tuoi amici, ecco dieci titoli che ti faranno fare bella figura.

In questi giorni il calendario, e l’orologio, può fare molta paura. Soprattutto se non sai ancora cosa regalare e cosa mettere sotto l’albero di Natale. Ecco perché la personal book shopper che c’è in me, ha pensato bene di consigliarvi dieci titoli di sicuro effetto che andranno bene per ogni occasione.

Le città invisibili di Italo Calvino – Un classico dei classici della letteratura moderna italiana. Calvino ci fa giocare con la fantasia descrivendo città fantastiche, immaginarie, reali, tra le immaginarie e quelle della memoria. Alla scoperta dell’essenza architettonica e filosofica delle creazioni umane, Marco Polo ci fa partire per un viaggio alla ricerca dell’essenza di ogni anima.

«Orlando furioso» di Ludovico Ariosto – Un poema, esatto! Un poema tra i più fulgidi e i più immaginifici della nostra letteratura classica. In occasione dei 500 anni dalla scrittura di quest’opera, quale miglior pretesto per regalare un libro che ha il profumo dei tempi antichi?

La scintilla del risveglio. Lo zen e l’arte del potere di Thich Nhat Hanh – Un classico della letteratura meditativa da uno dei pochi maestri che possono essere davvero definiti tali. Dimenticatevi tutti quei consigli zen da quattro soldi (chiudere gli occhi, immaginare l’oceano, sentire la luce che parte dal centro della nostra anima etc.). Questo libro può essere definito un perfetto compendio per applicare la meditazione alle nostre azioni quotidiane per ritrovare la serenità e la tranquillità mentale nonostante tutto.

La paranza dei bambini – Dedicato a tutti coloro che amano essere informati e al passo con ciò che accade intorno a noi. Fresco di stampa, l’ultimo libro di Saviano è un libro da tenere in libreria, sul comodino o in bagno, ma assolutamente da leggere tutto d’un fiato, senza fermarsi. Per cuori forti.

La ragazza del Treno di Paula Hawkins – Ne parlano tutti come il bestseller dell’anno, da cui hanno anche tratto un film.Un thriller ed un romanzo sulla solitudine delle persone immerse nella nostra contemporaneità. Perché non sempre guardare è cosa buona e giusta…

Il magico potere del riordino. Il metodo giapponese che trasforma i vostri spazi e la vostra vita di Marie Kondo – Un libro cult per gli amanti del decluttering compulsivo. Quello elaborato dall’autrice giapponese è un metodo infallibile per avere una casa sempre in ordine, pulita e perfetta. Per tutte le donne sull’orlo della crisi di nervi…

Io prima di te di Jojo Moyes – Perché se ne sta talmente tanto parlando che non averlo nella propria libreria sembra quasi non essere aggiornati. Adatto a tutte gli appassionati del romance, la storia di due teneri amanti con i quali la vita non è stata tanto dolce. Emozioni forti e scrittura “semplice” per chi vuole sempre essere al passo con la moda.

L’occhio del fotografo di Michael Freeman – Come realizzare fotografie efficaci? Ce lo spiega uno dei fotografi più famosi degli ultimi anni in un libro-manuale che sfrutta le possibilità infinite del digitale, unendole alle tecniche di composizione tradizionale. Per tutti gli amanti della fotografia, una via di mezzo tra manuale e libro d’immagine.

Il piatto forte è l’emozione. 50 ricette dal Sud al Nord di Antonino Cannavacciuolo – Perchè non poteva mancare il libro perfetto per il vero amante della cucina e questo di Cannavacciuolo è a metà tra manuale, ricettario e libro dei ricordi. Per chi ama le sfide e le sa cogliere!

Teutoburgo di Valerio M. Manfredi – Un romanzo storico che piacerà ai cultori del genere. Un libro scritto da un autore che è già una sicurezza. Manfredi riscrive la sconfitta di Teutoburgo così come ci viene tramandata da Tacito. Una delle pagine più intriganti della storia dell’Antica Roma che diventa romanzo.


I libri di questo post li trovate sull’e-book shoop di Ladra di Libri

oppure sullo store Amazon!

Ladra di Libri

Ladra di Libri

Web Editor at Ladra di Libri
Mi chiamo Mariana, sono una ladra, compulsiva, ossessiva e ripetitiva. E sono una Ladra di Libri.
Ladra di Libri

Ladra di Libri

Mi chiamo Mariana, sono una ladra, compulsiva, ossessiva e ripetitiva. E sono una Ladra di Libri.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: