La cattedrale dei morti di Marcello Simoni

C’era una volta un libro e poi è arrivato l’audio libro. Oggi ascoltiamo e leggiamo La cattedrale dei morti di Marcello Simoni.

Dei libri non ci si stanca mai e il più delle volte è bello leggerli quanto ascoltarli. Sì, oggi vi parlo di un libro in pagine ed inchiosto, ma anche di un audio libro e leggo con voi La Cattedrale dei Morti di Marcello Simoni.

Prima di tutto di cosa parla. La Cattedrale dei Morti non è un romanzo, ma la raccolta di tre racconti lunghi apparsi, qualche tempo fa, in tre occasioni differenti, ovvero I sotterranei della cattedraleL’enigma del violino e La prigione delle anime. Tre indagini e tre thriller mozza fiato che vedono come protagonista un giovane cadetto dell’Università di Urbino, Felice Vitale. Giovane studioso ma anche e soprattutto acuto osservatore, in grado di risolvere i casi più intricati e apparentemente irrisolvibili. E dice bene Simoni quando, ne L’enigma del violino fa ammettere a Federici quanto per lui sia stimolante essere messo alla prova sui casi più difficili. La personalità del giovane Federici si delinea, nei tre racconti, sino a diventare un personaggio a tutto tondo, interessante da seguire e con quel pizzico di malizia che non guasta.

E gli stilemi del genere ci sono tutti: uno o più omicidi, un mistero da risolvere apparentemente senza capo né coda, degli indizi da decifrare ed altri da scovare proprio nei luoghi dove meno te lo aspetteresti, colpi di scena, intrighi, inseguimenti, aggressioni, giochi di potere e anche un pizzico d’amore e di sensualità, che non guasta mai. Sembra esserci tutto, anche uno stile fresco ma mai banale, che sa indugiare sui dettagli e sulle descrizioni quanto basta per non rendere il romanzo stesso una pura e semplice sequenza di eventi.

Così,  ci ritroviamo tra Roma, Urbino e Venezia, seguendo il talento di Vitale Federici. Avido osservatore, con una intelligenza acuta e perspicace, Federici fa il paio con il suo autore, che non scrive niente male e ha il potere di tenere sempre alto il livello di attenzione strutturando la trama in modo sapiente, senza lasciare punti morti o nervi scoperti. Perfetta orchestrazione narrativa e la capacità di acchiapparci letteralmente, pagina dopo pagina.


Acquista il libro su Amazon!

Ladra di Libri

Ladra di Libri

Web Editor at Ladra di Libri
Mi chiamo Mariana, sono una ladra, compulsiva, ossessiva e ripetitiva. E sono una Ladra di Libri.
Ladra di Libri

Ladra di Libri

Mi chiamo Mariana, sono una ladra, compulsiva, ossessiva e ripetitiva. E sono una Ladra di Libri.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: