Il libro dei perché di Gianni Rodari

Quando finisce l’età dei perché? Mai, soprattutto se le risposte ai nostri perché le da Gianni Rodari. Oggi leggiamo Il Libri dei Perché di Gianni Rodari.

L’età dei perchè non finisce mai e molto spesso questa semplice domanda diventa il motori di più grandi scoperte. La curiosità ci guida e ci mostra molte possibilità che, altrimenti, non vedremmo, così, anche se il libro di oggi è dedicato soprattutto ai più piccoli, mi sento di dedicarlo a tutti voi lettori curiosi. Sto parlando di Il libro dei perché di Gianni Rodari, una bella raccolta di veri e propri perché ai quali, il buon Rodari, da delle risposte “a modo suo”!

Perché il gallo canta? Perché i pesci non annegano? Perchè il cielo è blu? Perché si nasce? Perchè l’oro è tanto prezioso? Perchè abbiamo il giorno e la notte? Se state immaginando un perché, uno qualsiasi, nel libro di Rodari troverete sicuramente una risposta. Magari non scientifica, magari non scientifica, esatta, da “Wikipedia”, ma sicuramente ironica, dissacratoria e degna del mago della fantasia!

Ma scopriremo insieme che il gallo canta come la sveglia suona, o che i pesci non annegano perché hanno le branchie ma che i pesci sono famosi anche nei proverbi. Scopriamo che abbiamo il giorno e la notte perché la Terra gira e gira e che c’è una canzonetta che ce lo racconta per benino!

Il mattino fa ogni giorno
il giro del mondo
a destare le nazioni,
gli uccelli, i pesci, i mari,
i maestri e gli scolari…

Così, tra filastrocche, rime, brevi racconti e le bellissime illustrazioni di Giulia Orecchia, partiamo alla scoperta di un mondo che ci aiuta a liberarci dagli schemi, dai pregiudizi e dal conformismo. Grazie ai giochi linguistici di Rodari, impariamo a guardare più lontano. Il libro perfetto per un momento storico, come questo, in cui gli orizzonti non sono mai stati più chiusi e oscuri.


Acquista il Libro sullo store affiliato della Ladra

Ladra di Libri

Ladra di Libri

Web Editor at Ladra di Libri
Mi chiamo Mariana, sono una ladra, compulsiva, ossessiva e ripetitiva. E sono una Ladra di Libri.
Ladra di Libri

Ladra di Libri

Mi chiamo Mariana, sono una ladra, compulsiva, ossessiva e ripetitiva. E sono una Ladra di Libri.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: