Via Scutari 5 - Milano 3487459627 bookshop@ladradilibri.com
0

Carrello

15,00

Per sondare gli abissi della psiche di un assassino serve un valente strizzacervelli? Macché, basta cercarne le radici in una sonnolenta cittadina del Texas, dove il vicesceriffo locale, l’insondabile Lou Ford, sente che sta riprendendo vigore nel suo intimo la malattia, una follia incontrollabile che sfocia in reazioni inconsulte. Incaricato di cacciare dai confini urbani una sciantosa che adesca clienti, tra cui il figlio del ricco petroliere del luogo, finisce per seminare una lunga scia di violenza dietro di sé, tappando una falla da una parte e aprendone una nuova da un’altra. Malefatte che è lo stesso protagonista a raccontare al lettore, in una sorta di confessione fiume, in tempo reale, come se non fosse Jim Thompson bensì Lou Ford stesso a prenderlo per mano e a trascinarlo nell’insensato vortice della sua violenza cieca.

Disponibile su ordinazione

Descrizione

Jim Thompson

Traduttore: Anna Martini
Editore: HarperCollins Italia
Anno edizione: 2020
In commercio dal: 30 gennaio 2020
Pagine: 302 p., Brossura
EAN: 9788869055393

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’ assassino che è in me”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You’ re viewing: L’ assassino che è in me 15,00
Aggiungi al carrello