La caduta di Hyperion. I canti di Hyperion. Vol. 2

12,90

I sette pellegrini hanno raggiunto le Tombe del Tempo di Hyperion e sono al cospetto dello Shrike; intorno a loro divampa lo scontro tra gli Ouster e le forze dell’Egemonia. John Keats, una macchina umana costruita dalle Intelligenze Artificiali in cui è stata ricreata la coscienza del poeta, riesce a scoprire dove risiede il loro nucleo operativo, ma il fatto che si trovi all’interno dei teleporter comporta conseguenze inquietanti: bisognerebbe riportare indietro l’orologio dell’evoluzione umana, evitando così di soccombere alle Intelligenze attraverso la distruzione della Rete su cui si fonda l’Egemonia. Mentre i capi dell’Egemonia si trovano di fronte a una scelta di vita o di morte, il destino dei pellegrini si unisce inesorabilmente con quello dell’intera umanità. Con “La caduta di Hyperion”, Dan Simmons descrive un mondo decadente e profondo.

Esaurito

Descrizione

 

Dan Simmons

Traduttore: G. L. Staffilano
Editore: Fanucci
Collana: Nuova tascabile
Anno edizione: 2018
Formato: Tascabile, Brossura
Pagine: 640 p.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La caduta di Hyperion. I canti di Hyperion. Vol. 2”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.