Via Scutari 5 - Milano 3487459627 bookshop@ladradilibri.com
0

Carrello

16,90

Una gatta spinta a intrufolarsi più volte nella camera di una persona che ha una grave allergia al suo pelo; una sveglia caricata il cui allarme non è suonato; un caffè, forse drogato, i cui fondi sono scomparsi; un barattolo che dovrebbe essere impolverato e invece non lo è; una cameriera senza soldi che veste solo abiti di gran lusso. Aggiungete una famiglia americana di banchieri con qualche problema economico, un anziano maggiordomo molto portato alla menzogna, una svenevole cognata che infrange cuori a più non posso e una donna, di cui tutti si auguravano la morte, trovata priva di vita nel suo letto. È questo lo scenario che deve affrontare il sergente Quint della Squadra Omicidi quando viene chiamato nel cuore della notte nel palazzo degli Haughton per fare luce su un decesso sbrigativamente attribuito dal medico di famiglia a cause naturali. Il sospetto che nella casa si nasconda un assassino trova conferma quando, poco più tardi, un altro cadavere viene scoperto in una stanza chiusa a chiave dall’interno. Ma sarà solo dopo un ulteriore delitto che la polizia riuscirà a individuare l’astutissimo colpevole. Scritto nel 1935, “Non può essere omicidio!” è un giallo classico alla Ellery Queen, che offre un intrigante problema poliziesco e una soluzione ingegnosa.

Descrizione

Hugh Austin

Traduttore: Dario Pratesi
Editore: Polillo
Collana: I bassotti
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 22 febbraio 2018
Pagine: 296 p., Brossura
EAN: 9788881545049

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Non può essere omicidio!”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You’ re viewing: Non può essere omicidio! 16,90
Aggiungi al carrello