Selezione naturale

15,90

Romanzo finalista ai premi Arthur C. Clarke e BSFA. “So di avere solo due alternative: scordare tutto o morire. Si sa. Non si possono avere sedici anni per sempre. Ho letto tutto quello che c’era da leggere al riguardo e sono pronta. O ti adatti o implodi. Puoi solo ridere e andare avanti con la tua vita. È una sensazione strana, renderti conto che succederà anche a te, sapere che gli sguardi ironici e le risatine represse che ti scambi con le amiche in fondo all’aula di chimica sono in offerta limitata. Questa consapevolezza finirà. Mi sento come se stessi morendo. Come se stessi bruciando mentre rientro dallo spazio.”Un sabato qualunque nel New Jersey: Sun deve incontrarsi al Mall con una gang di coetanee per risolvere un problema di ragazzi. Armata e alla moda, scoprirà che il confine tra shopping e violenza è molto sottile.In un altro luogo, un uomo solitario combatte una guerra disperata contro un nuovo virus e gli scienziati che lo hanno sviluppato. Meniscus è una cavia in un mondo in cui la metà maschile della popolazione è stata spazzata via da un’epidemia che ha risparmiato il genere femminile. I pochi uomini sopravvissuti vengono cresciuti, protetti e contesi in base al loro valore riproduttivo, ma Meniscus sta per cambiare le cose. E non sarà il solo.Cos’hanno in comune ragazze che mettono a ferro e fuoco un centro commerciale e un uomo ricoperto di macchie blu in un laboratorio di ricerca del prossimo futuro?

Descrizione

Tricia Sullivan

Editore: Zona 42
Data uscita: 01/02/2016
Pagine: 384
Formato: brossura

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Selezione naturale”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.