fbpx

Ladri di Notte: un concorso e un talk

Manca un mese alla scadenza della prima call letteraria indetta dal Covo: non solo un concorso, non solo un talk. Chi sarà il nuovo Ladro a Milano?

In questi giorni, sono tanti i racconti che ci state mandando, ma noi siamo un po’ ingordi e ne volgiamo ancora di più. Ma di cosa sto parlando? Sto parlando logicamente di Ladri di Notte, la prima call letteraria che abbiamo aperto un mese fa e che scadrà il 10 agosto.

Cos’è Ladri di Notte

Ladri di Notte è un concorso letterario gratuito e aperto a tutti coloro che abbiano compiuto i 18 anni d’età, che abbiano già scritto o che siano al loro primo elaborato, senza alcuna distinzione. Perché si sa, in quel del Covo tendiamo a non fare alcuna distinzione. Siamo tutti uguali.

Come funziona

Il meccanismo è semplice:
1) entro il 10 agosto dovete mandare il vostro racconto che non dovrà superare le 6.000 battute e dovrà avere, nel suo svolgimento, almeno un riferimento al ladro. A voi spetta capire come!

2) dal 10 agosto al 10 settembre sceglieremo, tra i racconti inviatici, un massimo di 15 che accederanno alla seconda fase: il talk!

3) gli autori selezionati saranno chiamati a partecipare al talk letterario “Ladri di Notte. Racconti in 5 minuti” che si svolgerà in date da definire tra settembre e ottobre 2019. Davanti ad una giuria tecnica e popolare, fatta dal pubblico in sala, i selezionati saranno chiamati a leggere il proprio racconto.
Il talk, condotto da Manuel Figliolini de La Bottega del Giallo e Mariana Marenghi della Libreria Covo della Ladra, sarà articolato in 3 (tre) serate e 1 (una) finale, presso il locale “Garage Beer” di Segrate. Ciascuna serata sarà trasmessa in diretta live Facebook sui canali della Libreria. 

4) Al termine di ogni lettura, la giuria selezionata dai promotori sarà chiamata ad esprimere la propria votazione liberale (con valori simbolici da 1 a 10) e, se i giurati ne avranno la possibilità, potranno esprimere un proprio giudizio di valore verbale.

5) Al termine di ognuna delle 3 serate, verranno selezionati i primi 2 elaborati che hanno raccolto la maggiore votazione della giuria, sommata a quella del pubblico. Il racconto dei terzi classificati di ogni serata, invece, sarà ripubblicato sui media on line della Libreria Covo della Ladra e della testata free press media partner del concorso, inFolio. Quello che raccoglierà più “like” social totali, sarà ripescato e potrà partecipare alla finale.

6) e finalmente arriviamo in finale. Chi si aggiudicherà il primo posto potrà essere pubblicato insieme agli autori che, nel 2019, sono passati dal Covo della Ladra e ne hanno animato le serate, nella raccolta Ladri a Milano Vol.2.

Affilate le penne, amici del Covo.
C’è una nuova avventura da scrivere e lo faremo insieme…

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: